Nessuna presunzione di danno per chi è esposto a sostanze contagiose ma non ha contratto malattie